Consulenza Finanziaria Indipendente - Pianificando
Skip Navigation Links
Home
Chi sono
La consulenza pura
Investimenti
Prodotti peggiori
Prodotti migliori
Classifiche 2017
Cultura finanziaria
Contatti
Dove sono
Download
Link
Skip Navigation Links
 Skip Navigation Links        

Lo schema Ponzi
 


Nel 1920 un immigrato italiano negli Stati Uniti divenne famigerato per avere applicato questa truffa in tutta la nazione. Con la sua truffa coinvolse 40.000 persone e, partendo da due dollari, arrivò a raccoglierne oltre 15 milioni.

 
Lo schema di Ponzi permette a chi comincia la catena di ottenere alti ritorni economici a breve termine, ma richiede continuamente nuove vittime disposte a pagare le quote in quanto i guadagni derivano infatti esclusivamente dalle quote pagate dai nuovi investitori e non da attività finanziarie.

1. Un soggetto promette guadagni fuori dagli standard su un investimento a breve termine, spesso riferendosi a meccanismi complessi o inesistenti. A questa promessa solo pochi investitori daranno fiducia
2. Il broker però rispetterà pienamente tutti i patti e pagherà quanto pattuito prelevandolo dai fondi versati da nuovi investitori.
3. In questo modo si guadagnerà ben presto la fama di mago della finanza e attirerà subito altri investitori in quanto i primi investitori, ripagati e soddisfatti, reinvestiranno i fondi e parleranno bene dell'investimento attirando inconsapevolmente nella trappola nuove vittime, fino a quando la persona, giunta al massimo del guadagno, sparirà nel nulla con tutti i soldi raccolti fino a quel momento.


 


Articoli correlati

Carte di credito clonate: arresti nel Lazio

Truffe al Bancomat: ecco il funzionamento della "lingua di serpente" (Video)

Truffe sui finanziamenti

Come evitare le truffe finanziarie

Il caso 4 YOU e MY WAY

Lo schema Ponzi

La truffa più grande della storia

 
lunedì 26 giugno

Calcola il tuo profilo di rischio
Calcolatori Finanziari


Copyrights 2017 © PIANIFICANDO - Disclaimer  Privacy  Licenza Creative Commons - P. IVA 03490390717